PROGETTO "PRIVACY - ADEGUAMENTO AL NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO 679/2016"

In data 04.05.2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo regolamento europeo sulla privacy.
Il Regolamento entra in vigore in tutta l’UE il 24.05.2016 (20 giorni dopo la Sua pubblicazione) e sostituisce integralmente tutte le attuali normative statali in materia di privacy (in Italia sostituisce quindi l’attuale Codice Privacy – d.lgs. 196/03).
In base al Regolamento, imprese ed enti avranno il termine di 2 anni e, pertanto, sino al maggio 2018, per adeguare la propria organizzazione, processi, documenti alle disposizioni dello stesso.

Le modifiche introdotte dal Regolamento sono rilevantissime per le aziende che dovranno iniziare sin da ora a verificarne i contenuti ed a studiarne gli impatti sul proprio assetto organizzativo ed operativo, in modo da pianificare le modifiche da attuare.
L’adeguamento alla nuova normativa, non costituisce tuttavia solo un obbligo di legge ma può divenire strumento per una nuova riorganizzazione e ottimizzazione dei processi e funzioni aziendali interni, sistemi operativi e misure informatiche.
Lo Studio ha implementato un apposito progetto per l’implementazione in azienda delle previsioni del nuovo regolamento privacy che prevede 5 fasi di attuazione come di seguito indicato.

ANALISI/CONOSCENZA DELLA SOCIETA'

ANALISI/DOCUMENTALE/ORGANIZZATIVA DELLA SOCIETA'

ASSESSMENT DEI PRINCIPALI ADEMPIMENTI INDICATI DALLA NORMATIVA, INDIVIDUANDO GAP, AREE DI MIGLIORAMENTO E       INDICAZIONE DELLE MISURE DI REMEDIATION

RAPPORTAZIONE DEI RISULTATI (PREDISPOSIZIONE DI UN REPORT RIASSUNTIVO) E PRESENTAZIONE ALLA SOCIETA’

COLLABORAZIONE NELL’ATTUAZIONE DELLE MISURE DA IMPLEMENTARE.

Per informazioni è possibile contattare lo studio attraverso l'apposito form, nella sezione contatti